Cerca nel Blog

Categorie

crema porri e patate

Crema Patate e Porri

Una delicata vellutata che profuma d’autunno!

Con l’abbassarsi delle temperature cresce la voglia di stare in casa al caldo, di sorseggiare un the nel pomeriggio e di gustare una minestra fumante la sera a cena.

La crema di patate e porri è una zuppa molto semplice da preparare, ottima se accompagnata da crostini o grissini,  ideale per tutta la famiglia compresi i bambini.

Lo sapete che vivo al ritmo delle stagioni e queste me le porto in cucina, come i racconti delle nonne e le loro ricette. (se non la conosci ancora vai a vedere la ricetta autunnale di Nonna Neta, riso zucca e porri)

Questa ricetta, invece, la preparava mia mamma ogni anno, con l’arrivo dell’autunno: con cura sminuzzava le verdure, le metteva in pentola a cuocere e poi frullava il tutto, senza farsi vedere da me e da mio fratello, perchè ai bambini l’idea di mangiare certe verdure proprio li spaventa, chissà perchè. Lei però l’aveva pensata bene, un’idea geniale che ci convinse subito: ve lo racconto.

CHIAMATELA “CREMA DI CREMA ALLA EDGAR”

Quando la sera eravamo tutti riuniti intorno alla tavola annunciava cosi l’arrivo della minestra: “Ecco la Crema di crema alla Edgar!”e noi piccolini già ci leccavamo i baffi al sol pensiero di gustare quella bontà.

Ma voi l’avete mai sentito questo nome? sono certa di si e non per niente ho usato il termine “leccarsi i baffi“.

Se vi dico Aristogatti vi viene in mente qualcosa? Il classico Disney racconta la storia di tre gattini e della loro mamma Duchessa che vivono in una grande casa insieme all’anziana e ricca padrona, la signora Madame, che vuole lasciare a loro tutta la sua eredità. Insieme a loro vive anche il maggiordomo Edgar che, geloso dei gattini, vuole sbarazzarsene per ereditare la fortuna della signora. Edgar prepara cosi una crema per i gattini, all’interno della quale mette del sonnifero per drogare i piccoli e potersene liberare.

A pensarci ora quella crema era stata manomessa con un fine terribile ma ciò che mi aveva colpita all’epoca era la scena dei gattini affamati che mangiavano quella deliziosa crema e del topolino Groviera che ci intingeva un bel biscotto.

E così, quando mia mamma portava in tavola la minestra e la chiamava “Crema di crema alla Edgar”, mi si illuminavano gli occhi e, ripensando ai gattini, mi fiondavo sul piatto ad intingere crostini in quella profumata crema. (qui trovate lo spezzone del film a cui mi riferisco)

Dopo diversi anni ho scoperto che quella tanto sognata crema era in realtà una minestra con i porri e a dir la verità non la volevo più mangiare!

E’ proprio vero che basta davvero poco per far felici i bambini a tavola, ed in fondo anche le mamme che hanno cucinato con cura il meglio per la propria famiglia.

Crema Patate e Porri

Preparazione 10 minuti
Cottura 35 minuti
Portata Cena, passata, primo, Zuppa
Cucina autunnale, invernale, Italiana, salutare, vegetariana
Porzioni 6 persone

Ingredienti
  

  • 5 Patate medie
  • 2 Porri
  • 1,5 l Acqua
  • 2 Tuorli
  • 150 ml Panna da cucina
  • 1 Dado classico

Istruzioni
 

  • Pelare le patate, pulire i porri e sminuzzare il tutto a dadini/rondelle. Porre in una pentola capiente patate e porri, aggiungere sale e dado e coprire con acqua. Porre sulla fiamma e dal momento del bollore calcolare circa 35 minuti di cottura, a media temperatura ( controllare la verdura che dovrà essere ben cotta).
  • Con l’aiuto di un mixer frullare bene le verdure fino ad ottenere una bella crema liscia e omogenea.
  • In una ciotola sbattere e amalgamare bene i tuorli e la panna, dopodichè versare all’interno della pentola e mescolare bene, fate cuocere ancora alcuni minuti per incorporare bene e servite accompagnata da crostini o grissini. Se non avete crostini ma del pane avanzato potete tagliarlo a cubetti e passarlo in padella con dell’olio extra vergine per ottenere dei crostini fatti in casa ottimi come accompagnamento.
  • Prima di impiattare potete spolverare con un pizzico di noce moscata per donare quel pizzico di gusto in più

 

Tags: ,
CONDIVIDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Rimani aggiornato su tutte le novità Cavanna

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER


riceverai via mail un codice sconto del 10% per i tuoi acquisti online


Leggi anche:

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutte le novità

Rimani aggiornato su tutte le novità Cavanna

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER


riceverai via mail un codice sconto del 10% per i tuoi acquisti online