torta di nocciole senza glutine e latte

TORTA DI NOCCIOLE SENZA GLUTINE SENZA LATTE

UN DOLCE TIPICO PIEMONTESE CHE RACCHIUDE IN SE TUTTO IL SAPORE DELLA

NOCCIOLA TONDA GENTILE

LA TORTA DI NOCCIOLE CHE ACCONTENTA TUTTI I PALATI: SENZA GLUTINE, SENZA LATTE E BURRO, SENZA LIEVITO.

POCHI INGREDIENTI, VELOCE E SEMPLICE DA REALIZZARE!

 

Eccomi qui con una nuova ricetta dolce, semplicissima da realizzare, anche all’ultimo minuto perchè ti occorreranno solo Nocciole, zucchero e uova. E basta! Non è necessario avere una lista interminabile di ingredienti per preparare un buon dolce: se utilizziamo pochi ma buoni ingredienti allora il risultato sarà un successo.

Come per la ricetta super collaudata della crostata, se non l’hai ancora provata guarda qui la ricetta, dove utilizzo pochi ingredienti per ottenere una frolla ben lavorabile, un sapore intenso e leggero al tempo stesso.

Per le uova ringrazio le galline che, anche se non sono molto costanti, si danno da fare ogni giorno; per la Nocciola Tonda Gentile delle Langhe ringrazio la mia terra perchè questa varietà viene coltivata proprio nel basso Piemonte ed viene riconosciuta come la migliore al mondo.

Io sono per la “cucina della nonna”, quella che sa di casa, di tradizione e di semplicità.. e questa torta lo è, anche se la ricetta questa volta è della mamma.

Pochi ingredienti, pochi passaggi, pochi strumenti: nulla di più facile e inaspettatamente strepitoso. Ti conquista al primo morso e via via uno dopo l’altro, fino a farti pensare alla seconda fetta. In fondo si sa, “la mamma è sempre la mamma” e le torte di mamma son sempre le torte di mamma“.. una bontà.

Provare per credere!

SENZA GLUTINE perchè contiene solo farina e granella di nocciole,

SENZA LATTOSIO perchè senza latte e burro,

SENZA LIEVITO (è sufficiente montare gli albumi per far crescere la torta)

(lo zucchero c’è ma qualcosa dovremmo pur metterlo in questa ricetta altrimenti che dolce è?)

 

  • Difficoltà: FACILE
  • Tempo di preparazione: 15 minuti 
  • Cottura: 25 minuti  
  • Teglia:  a cerniera (21 cm)

 

INGREDIENTI

160 gr GRANELLA DI NOCCIOLE

90 gr FARINA DI NOCCIOLE

140 gr ZUCCHERO

3 UOVA

 

PROCEDIMENTO

Munirsi di due ciotole: dividere le uova.

In una ciotola montare gli albumi a neve ferma,

nell’altra ciotola unire tuorli e zucchero, montare con fruste elettriche il composto per almeno 5 minuti sino a che non sarà chiaro e cremoso.

preparazione torta di nocciole

Al composto di tuorli unire la farina di nocciole e infine la granella, mescolando bene con una spatola.

Per ultimo aggiungere delicatamente gli albumi al composto incorporando con movimenti dal basso verso l’alto per non smontarli (in un primo momento il composto risulta duro e difficile da amalgamare ma, man man che si aggiungeranno albumi, risulterà più semplice).

preparazione torta di nocciole

Foderare il fondo di una teglia con cerniera e ungere leggermente tutto il bordo, versare il composto all’interno e livellarlo leggermente.

Infornare in forno statico preriscaldato a 180°per 25 minuti.

Sfornare e lasciare raffreddare. L’interno risulterà molto morbido e umido ma la superficie sarà compatta e asciutta; potete quindi decorare con zucchero a velo, aiutandovi con appositi stencil potrete realizzare delle decorazioni d’effetto anche con un dolce cosi genuino e semplice.

 

CONSIGLI: conservare sotto una campana di vetro o un’apposita tortiera per mantener la sua morbidezza per 2-3 giorni.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

cinque × 2 =

DOLCI RICETTE

TIRAMISU’

UN GRANDE CLASSICO: ECCO LA NOSTRA RICETTA CON I BISCOTTI NOVARINI IL DOLCE AL CUCCHIAIO PER ECCELLENZA FATTO DA STRATI...
Leggi tutto
DOLCI RICETTE

CHEESECAKE SENZA COTTURA YOGURT E CAFFE’

LEGGERA E RINFRESCANTE: LA RICETTA DOLCE PERFETTA PER QUESTA CALDA ESTATE Siete anche voi dei golosi ma preferite rinunciare alla...
Leggi tutto
CONSIGLI NOVITÀ IDEE

LA FARINA SOTTO SCADENZA E’ ANCORA BUONA?

SOSTENIBILITA' significa anche ZERO SPRECHI: è importante non sprecare e reimpiegare ciò che abbiamo in casa nel miglior modo, ma...
Leggi tutto
Blog Cavanna CONSIGLI NOVITÀ IDEE MATERIE PRIME

DIFFERENZA TRA FARINA 0 E 00

NELLA MAGGIOR PARTE DELLE RICETTE TROVIAMO TRA GLI INGREDIENTI LA FARINA 00, PERCHE'? LA FARINA 00, ESSENDO MOLTO RAFFINATA, SI...
Leggi tutto
News

CHIUSURA ESTIVA

Gentili clienti, la Forneria Artigiana Cavanna si prende una pausa: saremo CHIUSI PER FERIE dal 25 giugno al 5 luglio...
Leggi tutto
PRIMI PIATTI RICETTE

INSALATA ESTIVA DI FARRO E FAGIOLINI

UN PIATTO UNICO PER LE GITE FUORI PORTA e PER COMBATTERE IL CALDO DELLE GIORNATE D'ESTATE In questi giorni il...
Leggi tutto
Blog Cavanna CONSIGLI NOVITÀ IDEE

COME CONSERVARE LA FARINA E IL RISO

La Farina è un alimento che non può mancare nelle nostre dispense, indispensabile per impanare o per preparare pane, pizza...
Leggi tutto
PANE PIZZA FOCACCIA RICETTE

COME SI FA LA PIZZA IN CASA COME IN PIZZERIA? Ecco la ricetta perfetta

IN COLLABORAZIONE CON ALESSANDRO LAGANA' _  PIZZERIA "LA MALCONTENTA" Siamo italiani e, da nord a sud, la pizza piace a...
Leggi tutto
DOLCI RICETTE

PASTE DI MELIGA di Nonna Rita

I TIPICI BISCOTTI PIEMONTESI CON FARINA DI MAIS Le paste di meliga sono biscotti classici della pasticceria piemontese, profumatissimi e...
Leggi tutto
CONSIGLI NOVITÀ IDEE News

I SIMBOLI SULLE CONFEZIONI

ETICHETTE ALIMENTARI: IMPARIAMO A RICONOSCERE I SIMBOLI Sulle confezioni alimentari sono presenti moltissime informazioni, dalla tabella nutrizionale all'elenco degli ingredienti,...
Leggi tutto

Iscritivi alla newsletter

To top