Cerca nel Blog

Categorie

dolce natalizio facile

Tronchetto di Natale

Un dessert semplice come il salame dolce che si traveste per il Natale.

Per questo feste vi propongo la ricetta del Tronchetto di Natale, una pasta biscotto farcita con confettura di albicocche e cioccolato, ricoperta con uno strato al cioccolato fondente che ricrea la corteccia di un albero. Qualche bacca di ribes a decorare e l’effetto è WOW!
Anche un classico dolce che prepariamo tutto l’anno può fare un figurone sulle nostre tavole addobbate a festa, basta una ricca farcitura e la giusta decorazione.

Ma perchè questo dolce fatto a forma di ceppo di legno è tipico del periodo natalizio? La tradizione del ceppo di Natale nasce nel nord Europa molti anni fa: la sera di Natale ci si riuniva intorno al camino e si faceva bruciare il ceppo di legno più grande così che avrebbe riscaldato sino al giorno seguente, come simbolo di buon auspicio per l’arrivo del nuovo anno. I resti del ceppo, ormai ridotto in cenere, venivano poi sparsi nei campi per i campi perchè si pensava avessero proprietà “magiche”.

La pasta biscotto è semplice da preparare e con pochissimi ingredienti, solo uova zucchero farina e un goccio di miele, SENZA BURRO, SENZA OLIO, SENZA LIEVITO  e cotto in soli 7 minuti!

Basta seguire alcuni semplici passaggi per riuscire a srotolare la pasta dalla carta  forno e arrotolarla su se stessa senza romperla: il segreto sta nel trattenere l’umidità della pasta per renderla morbida ed elastica.

Come? Appena sfornata, la pasta biscotto va trasferita su un piano freddo, cosparsa con zucchero semolato e coperta con pellicola alimentare sino a che non si sarà raffreddata. La ricetta non prevede una bagna con cui inzuppare la pasta biscotto perchè questa potrebbe modificare la consistenza di essa e renderla difficile da arrotolare, per questo noi abbiamo deciso di farcire con abbondante confettura che rende il salame morbido e per niente asciutto.

Qui di seguito la ricetta completa per portare in tavola un vero dolce natalizio, alla portata di tutti e che contribuirà a creare l’atmosfera giusta in queste festività.

Se oltre al dolce cerchi spunti per il menu delle feste sul nostro blog trovi alcune ricette invernali perfette per queste occasioni come i tortini di polenta o i ravioli di zucca, dai un’occhiata qui.

salame dolce delle feste

Tronchetto di Natale

Preparazione 2 ore
Cottura 7 minuti
riposo in frigorifero 2 ore
Tempo totale 3 ore 7 minuti
Portata Dessert, Dolce
Cucina dolce, golosa, invernale, Italiana, natalizia
Porzioni 8 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

Preparazione pasta biscotto

  • Dividere le uova: in una ciotola mettere tuorli, 90 gr di zucchero e miele, in un altra ciotola gli albumi e i restanti 50 gr di zucchero.
  • Montare gli albumi a neve ferma.
  • Con le fruste elettriche montare tuorli, zucchero e miele per almeno 5 minuti, sino a che saranno bianchi e cremosi.
  • Aggiungere poco alla volta gli albumi alla crema e incorporare man mano.
  • Aggiungere infine la farina e incorporare.

Cottura pasta biscotto

  • Foderare con carta da forno una teglia/leccarda da forno, grande e rettangolare.
  • Trasferire l'impasto e livellare con una spatola sino ad ottenere uno strato omogeneo, basso e di forma rettangolare.
  • Infornare in forno preriscaldato a 220° per 7 minuti.
  • Sfornare, prendere il foglio di carta forno con la pasta biscotto e trasferire subito su un piano freddo, spolverare leggermente con zucchero semolato la superficie della pasta biscotto e coprire bene con della pellicola alimentare (chiudere la pellicola sotto alla pasta in modo che tutta l'umidità sia trattenuta all'interno)
  • Lasciare raffreddare completamente, circa mezz' ora.

Preparazione salame dolce

  • Una volta raffreddata la pasta biscotto capovolgere sempre sul piano di lavoro, appoggiando quindi la superficie con pellicola al piano e la carta forno a vista. Srotolare pian piano la carta forno.
  • Ricoprire la superficie della pasta con un abbondante strato di confettura, lasciando un bordo su tutti i lati di 1 cm circa. Questa ricetta non prevede una bagna per inzuppare la pasta biscotto e perciò bisogna esser generosi nella quantità di confettura perchè non risulti asciutto.
  • Preparare la ganache al cioccolato: se utilizzate una tavoletta di cioccolato è necessario tritare finemente il cioccolato, se invece utilizzate le pepite da copertura sono già pronte da aggiungere alla panna. In un pentolino scaldare la panna, quando questa ha raggiunto il bollore togliere dal fuoco, aggiungere il cioccolato e mescolare con una frusta fino ad ottenere una crema densa e omogenea.
  • Attendere che la ganache si raffreddi leggermente e si addensi. Dopodiche ricoprire la superficie (con già uno strato di confettura) con uno strato, non troppo esagerato, di ganache al cioccolato. Tenere da parte la restante ganache che servirà per ricoprire poi il salame.
  • Arrotolare su se stessa la pasta biscotto cominciando dal lato lungo, in questo modo otterremo un salame più lungo che ci permetterà di tagliarlo per creare i diversi rami del nostro tronchetto.
  • Avvolgere il salame ben stretto in carta alluminio e riporre in frigorifero a raffreddare per almeno 2 ore.

Decorazione

  • Scegliere un piatto da portata su cui sistemare il salame, con un coltello tagliare le estremità del salame in modo che la girella di ripieno sia ben visibile ed eliminando il meno possibile.
  • Tagliare poi il salame in diagonale in modo da ottenere un filone centrale più lungo (il ramo principale) e due tocchetti più corti che saranno le diramazioni.
  • Comporre il tronchetto a proprio piacimento, una volta trovata la giusta forma scaldare leggermente a bagno maria la ganache al cioccolato e ricoprire tutta la superficie del salame, facendo attenzione a riempire e nascondere le giunture tra i vari pezzi di salame.
  • Con l'aiuto di un cucchiaio spalmare il cioccolato in modo da creare una superficie "a strisce" che ricordi la corteccia di un albero, non deve essere liscia ma più grezza e naturale possibile.
  • Lasciare riposare mezz'ora in frigorifero per fare addensare la copertura.
  • Togliere il tronchetto dal frigorifero almeno 15 minuti prima di servire, in modo che non si spacchi la copertura durante il taglio. Cospargere con una spolverata di zucchero a velo e se le avete a disposizione delle bacche di ribes che renderanno ancora più realistico il tronchetto.

Note

Per ottenere una ganache più lucida aggiungere un cucchiaino di zucchero alla panna.
Conservare il salame in frigorifero per un paio di giorni.
Rimuovere il salame dal frigorifero almeno 15 minuti prima di servire.
Keyword cioccolato, cucina golosa, dolce tradizionale, ricette tradizionali, salame dolce
Tags: , ,
CONDIVIDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Leggi anche:

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutte le novità