farinata di ceci

Farinata di Ceci

La torta salata ligure: buona, saporita, semplice e salutare

La farinata di ceci è la ricetta perfetta per chi segue una dieta vegana o e’ intollerante al glutine 

Sono solita preparare ricette tipiche piemontesi, è vero, ma ogni regione d’Italia offre specialità che devono essere assaggiate, cucinate e poi condivise.

La farinata di ceci, anche conosciuta come fainà o cecina, è un piatto tipico della tradizione ligure (e anche toscana): una torta salata molto bassa preparata con farina di ceci, acqua, sale e olio extra vergine di oliva.

La tradizione vuole che venga preparata in un tegame in rame e cotta in forno a legna, ma si può preparare tranquillamente anche nel forno di casa in una teglia in alluminio.

La farina di ceci è nutriente e energetica perchè ricca di proteine e vitamine, fonte di fibre e perciò valida alleata del nostro apparato digerente, naturalmente priva di glutine e indicata per chi soffre di diabete per il basso indice glicemico. Può essere utilizzata in sostituzione alla farina di grano, per la preparazione di polpette, piadine, pasta fresca, addirittura cotolette, ma il suo utilizzo più conosciuto è sicuramente la farinata.

Sono sicura che molti di voi la conoscono, ma probabilmente non l’avete mai preparata in casa: il procedimento è davvero semplice, basta preparare il composto di acqua e ceci con un po’ di anticipo, lasciare riposare e poi cuocere.

Segui i nostri semplici consigli ed il risultato è assicurato!

👉 Prova anche la nostra Torta Brisè Mele e Formaggio

Farinata di Ceci

Preparazione 5 min
Cottura 35 min
Porzioni 4 persone

Attrezzatura

  • 1 Teglia bassa e sottile in alluminio (⌀ 30 cm)

Ingredienti
 

Istruzioni
 

  • In una ciotola mettere la Farina di Ceci, aggiungere gradualmente l’acqua, a temperatura ambiente, mescolando con una frusta fino a quando sarà tutto ben amalgamato e senza grumi.
  • Chiudere la ciotola con coperchio o con pellicola e lasciare riposare fuori dal frigo per 4-5 ore (potete preparare questa pastella nel primo pomeriggio per mangiare la farinata a cena, o meglio ancora prepararla la sera prima e lasciarla riposare sino alla sera successiva)
  • Accendere il forno, modalità statico, alla massima temperatura ( circa 230-250 °)
  • Trascorso il tempo necessario rimuovere il coperchio, dare una mescolata veloce, aggiungere sale e olio e amalgamare sempre con la frusta. Ungere completamente la teglia con abbondante olio, io preferisco utilizzare un foglio di carta forno e spennellare con olio extra vergine in modo che non si attacchi, versare il composto di ceci e aggiungere il rosmarino (la vera farinata non prevede l’utilizzo di rosmarino perciò se preferite potete ometterlo).
    preparazione farinata di ceci
  • Quando il forno ha raggiunto la temperatura, infornare la teglia sul fondo del forno e lasciare cuocere per 10 minuti.
  • Dopodichè spostare la teglia sulla griglia a metà forno e lasciare cuocere per altri 25 minuti circa. Quando la superficie della farinata avrà preso colore (deve risultare bella dorata, quasi color nocciola) sarà pronta per essere sfornata.
  • Spolverare con una macinata di pepe nero e servire ancora calda.
  • Perfetta cosi, pura e semplice, da gustare stile street food in un aperitivo in compagnia, arricchita con cipolle o prosciutto e addirittura come accompagnamento per insalate o un carpaccio di carciofi.
Keyword break, ceci, cucina ligure, cucina vegana, cucina vegetariana, farina di ceci, farinata, merenda, spuntino

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta




diciannove + 2 =

Blog Cavanna PRIMI PIATTI RICETTE

Risotto ai Funghi Porcini

Il riso carnaroli incontra i funghi porcini: un primo piatto invernale profumatissimo! Il risotto è uno di quei piatti che,...
Leggi tutto
Approfondimenti Blog Cavanna Farine Materie Prime News

Segale in Cucina: Proprietà, Benefici e Utilizzi

Chiunque abbia viaggiato sulle Alpi e oltre, verso la penisola scandinava, ha avuto almeno una occasione per assaggiare pani e...
Leggi tutto
Blog Cavanna DOLCI RICETTE

Torta Tenerina: la Ricetta Perfetta

Tipica torta della città di Ferrara: dalla fragrante crosticina esterna e dalla consistenza tenera, cremosa e fondente , si scioglie...
Leggi tutto
Blog Cavanna News

Calendario Visite al Mulino della Riviera 2023

Un'immersione totale in un luogo dove il tempo pare essersi fermato. Un ritorno alla lentezza. Un gioiello dell'ingegneria di un'epoca che fu....
Leggi tutto
Approfondimenti Blog Cavanna Consigli, novità, idee Farine Materie Prime

Dieta: quale farina utilizzare?

Quali sono le farine ideali per chi segue una dieta a basso contenuto di zuccheri e carboidrati? Ecco quali scegliere...
Leggi tutto
ANTIPASTI Blog Cavanna DOLCI PRIMI PIATTI RICETTE SECONDI PIATTI

Menù di Natale alla Piemontese

Sfornare il Menù di Natale non è impresa facile e cosa fare da mangiare è un dubbio che solitamente affligge sino...
Leggi tutto
News

Chiusura invernale stabilimento

Per noi del Team Cavanna è arrivato il momento di ricaricare le batterie e riposarci un pò. Ed è così che...
Leggi tutto
Blog Cavanna DOLCI RICETTE

Salame di Cioccolato Senza Uova

Un dolce semplice e con zero sprechi: ideale per ripulire il fondo della biscottiera. Si prepara in un attimo, senza...
Leggi tutto
Blog Cavanna RICETTE SECONDI PIATTI

Cinghiale con polenta

Selvaggina e polenta: l'accoppiata vincente A quanti di voi, pensando ad un rifugio di montagna, viene subito in mente un...
Leggi tutto
Blog Cavanna PRIMI PIATTI RICETTE

Ravioli di zucca

Pasta ripiena fatta in casa: una ricetta vegetariana semplice e gustosa La pasta ripiena è sinonimo di domenica, di festività,...
Leggi tutto

Iscritivi alla newsletter

To top