succo di pera e biscotti subrik

Come fare il succo di frutta alla pera

A chi non fa piacere gustarsi un buon succo di frutta fatto in casa? I bambini ne vanno matti, ottimo per accompagnare una merenda o per cominciare la giornata con la carica giusta, anche per i “grandi”. Bastano pochi, anzi pochissimi ingredienti e la ricetta giusta per preparare un buon succo con la frutta di stagione, genuino e salutare, da poter conservare e gustare in ogni momento, anche fuori stagione.

In questo periodo dell’anno, a fine estate, vi sono svariati frutti che possono essere trasformati in succo ma, tra tutti, ce n’è uno che prediligo: il SUCCO DI PERA, denso e corposo come nessun altro.

La pera, succosa e dalla consistenza granulosa, è un frutto ricco di fruttosio (per questo in alcune preparazioni è possibile diminuire la quantità di zucchero a seconda del proprio gusto personale o delle esigenze del proprio corpo) e povero di potassio, possiede proprietà nutrizionali importanti per l’organismo ad esempio regolarizza la pressione arteriosa, riduce il rischio di sviluppare patologie cardiovascolari oltre a stimolare la digestione.

Per tutti questi motivi vale la pena consumare questo dolce frutto di fine estate. Ma come lo possiamo preparare, trasformare e rendere appetibile a tutti?

La pera è davvero versatile e sono tanti gli abbinamenti che ne esaltano il sapore.

Primo fra tutti il CIOCCOLATO: torta pere e cioccolato, chi non ha mai assaggiato o preparato questo dolce? Tante ricette dalla diversa consistenza, dove cambiano gli ingredienti ma il risultato è sempre garantito. E da qui nasce l’idea dei biscotti pere e cioccolato, fragranti al punto giusto e leggerissimi perché senza latte e senza  uova (sono stati pensati proprio per chi ha intolleranze alimentari), vi garantisco che una volta aperto il sacchetto bisognerà lottare per riuscire ad accaparrarsene uno!

Mentre per chi è sempre in viaggio, per i bambini che vanno a scuola, per gli sportivi che hanno bisogno di energia.. alla pera si aggiungono MELE e PESCHE, in questo caso DISIDRATATE, ed un MIX DI FARINE quali mais, riso, castagne e grano saraceno e si ottiene un biscotto frutta più monodose (incartato singolarmente) senza frumento e senza latte, adatto anche a chi è intollerante a latticini e glutine.

Ma non dimentichiamo chi preferisce il salato. La torta salata o focaccia pere, GORGONZOLA e NOCI: un abbinamento a primo impatto azzardato ma al primo assaggio molto azzeccato.

Bene, dopo questa carrellata di cose buone e sfiziose veniamo alle cose pratiche. Come si fa il succo di pera?

Di seguito trovate le istruzioni per realizzare una purea di pera alla quale  sarà necessario aggiungere acqua q.b. prima di bere (questo fa si che si conservi nel migliore dei modi anche senza l’utilizzo di conservanti).

Ingredienti:

1 kg pere pulite e a pezzetti
300 gr zucchero

Procedimento:

Per prima cosa lavare accuratamente la frutta, sbucciarla ed eliminare semi, torsolo ed eventuali parti intaccate; tagliare a pezzettini per facilitarne la cottura. Mettere in una pentola insieme allo zucchero e cuocere sino al completo scioglimento di questo; con l’aiuto del frullatore ad immersione frullare bene fino ad ottenere un vero e proprio purè di frutta.

La prima fase di lavoro è terminata, ora non resta che imbottigliare, chiudere ermeticamente e porre le bottiglie in una pentola molto capiente; riempire di acqua la pentola sino a coprire le bottiglie (ricordate di porre uno o più strofinacci tra le bottiglie per non farle sbattere in cottura). Portare ad ebollizione e poi far cuocere per 10 minuti, fare raffreddare all’interno dello stesso contenitore, asciugare e riporre in cantina.

Prima di bere il succo, aprire la bottiglia, versare un po di purea in un bicchiere o in una caraffa e diluire con acqua fresca ( la quantità dell’acqua è soggettiva, poca per un succo più corposo e denso, un po’ di più per un succo più leggero e diluito).

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

2 × 1 =

DOLCI RICETTE

TIRAMISU’

UN GRANDE CLASSICO: ECCO LA NOSTRA RICETTA CON I BISCOTTI NOVARINI IL DOLCE AL CUCCHIAIO PER ECCELLENZA FATTO DA STRATI...
Leggi tutto
DOLCI RICETTE

CHEESECAKE SENZA COTTURA YOGURT E CAFFE’

LEGGERA E RINFRESCANTE: LA RICETTA DOLCE PERFETTA PER QUESTA CALDA ESTATE Siete anche voi dei golosi ma preferite rinunciare alla...
Leggi tutto
CONSIGLI NOVITÀ IDEE

LA FARINA SOTTO SCADENZA E’ ANCORA BUONA?

SOSTENIBILITA' significa anche ZERO SPRECHI: è importante non sprecare e reimpiegare ciò che abbiamo in casa nel miglior modo, ma...
Leggi tutto
Blog Cavanna CONSIGLI NOVITÀ IDEE MATERIE PRIME

DIFFERENZA TRA FARINA 0 E 00

NELLA MAGGIOR PARTE DELLE RICETTE TROVIAMO TRA GLI INGREDIENTI LA FARINA 00, PERCHE'? LA FARINA 00, ESSENDO MOLTO RAFFINATA, SI...
Leggi tutto
News

CHIUSURA ESTIVA

Gentili clienti, la Forneria Artigiana Cavanna si prende una pausa: saremo CHIUSI PER FERIE dal 25 giugno al 5 luglio...
Leggi tutto
PRIMI PIATTI RICETTE

INSALATA ESTIVA DI FARRO E FAGIOLINI

UN PIATTO UNICO PER LE GITE FUORI PORTA e PER COMBATTERE IL CALDO DELLE GIORNATE D'ESTATE In questi giorni il...
Leggi tutto
Blog Cavanna CONSIGLI NOVITÀ IDEE

COME CONSERVARE LA FARINA E IL RISO

La Farina è un alimento che non può mancare nelle nostre dispense, indispensabile per impanare o per preparare pane, pizza...
Leggi tutto
PANE PIZZA FOCACCIA RICETTE

COME SI FA LA PIZZA IN CASA COME IN PIZZERIA? Ecco la ricetta perfetta

IN COLLABORAZIONE CON ALESSANDRO LAGANA' _  PIZZERIA "LA MALCONTENTA" Siamo italiani e, da nord a sud, la pizza piace a...
Leggi tutto
DOLCI RICETTE

PASTE DI MELIGA di Nonna Rita

I TIPICI BISCOTTI PIEMONTESI CON FARINA DI MAIS Le paste di meliga sono biscotti classici della pasticceria piemontese, profumatissimi e...
Leggi tutto
CONSIGLI NOVITÀ IDEE News

I SIMBOLI SULLE CONFEZIONI

ETICHETTE ALIMENTARI: IMPARIAMO A RICONOSCERE I SIMBOLI Sulle confezioni alimentari sono presenti moltissime informazioni, dalla tabella nutrizionale all'elenco degli ingredienti,...
Leggi tutto

Iscritivi alla newsletter

To top